U.MANI.TA’


Teatro Cabaret Manuale – durata 60′

28 Giugno ore 19 – Creative HUB CANTIERE OBERDAN
29 Giugno ore 17 – Creative HUB CANTIERE OBERDAN

di e con: Jacopo Tealdi


Come palcoscenico una cornice luminosa e come attori i personaggi “fatti a mano”, i cui volti sono realizzati con l’intreccio delle dita: le due mani di Jacopo Tealdi #quellodellemani raccontano storie, danzano e dialogano con il pubblico, in uno spettacolo pieno di colpi di scena, risate, stupore e poesia. Mr. Piccolino, il bambino interiore, buono ed ingenuo, con i suoi monologhi profondissimi che commuovono tutte le età; Luis Daimon, un perfido professore di etnoantropologia che distruggerà le fiabe per bambini, facendo ridere adulti ed i più piccoli per motivi differenti…! Ed infine la semplicità della storia d’amore tra due mani che evocano l’Amore con la loro danza. Uno spettacolo di teatro manuale, una magia teatrale profondamente emozionante.

Jacopo Tealdi è attore, autore, regista, poeta e ricercatore del gesto. Le sue mani diventano volti che raccontano storie comiche e poetiche e attraverso il teatro danza e il playback theatre, con spunti di riflessione profondi coinvolge ogni fascia d’età in uno spettacolo letteralmente fatto a mano!
Jacopo intreccia le mani e crea dei volti delle facce, e racconta storie in una maniera originalissima” (Arturo Brachetti, intervista a radio2 del 17/8/2020).

A luminous frame as stage, and “handmade” characters as actors, whose faces are created by intertwining fingers: the two hands of Jacopo Tealdi #quellodellemani tell stories, dance and interact with the audience, in a show full of surprises, laughter, wonder and poetry. Mr. Piccolino, the inner child, good and naive, with his very profound mologues that move all ages; Luis Daimon, a wicked etnoanthropology professor who will destroy children’s fairy tales, making adult and the little ones laugh for different reasons…! And, finally, the simplicity of the love story between two hands which evoke Love with their dance. An handmade theater show, a deeply moving theatrical magic.

Jacopo Tealdi is an actor, author, director, poet and researcher of the gesture. His hands become faces that tell stories, these stories are comic and poetic and, through dance theater and playback theatre, they induce profound reflections, involving every age group in a literally handmade show!
Jacopo twists his hands and creates visages of faces, and tells stories in a very original way” (Arturo Brachetti, interview on radio2 on 17/8/2020).


BIGLIETTERIA ONLINE FESTIVAL DI SPOLETO (VIVATICKET)

Translate »
Torna in alto